22
Mar

Rinnovare casa, consigli e spunti utili

E’ primavera, quale stagione migliore per pensare di rinnovare il proprio appartamento?

Non servono tanti soldi o grandi manovre per dare alla casa una veste nuova: con piccoli accorgimenti e interventi low cost vi sembrerà tutto diverso. Intanto, per prima cosa, via alle pulizie di primavera. E’ arrivato il momento di buttare il superfluo: una casa più in ordine vi sembrerà subito più grande. Sono anni che pensate di liberarvi di quel mobiletto traballante in cucina? Una pila di giornali vecchi giace a raccogliere polvere sul tappeto del soggiorno? Buttate tutto!

Vi stupirete di quanto spazio inutilizzato avevate. Con tanto spazio da utilizzare, ora, potete finalmente cambiare la disposizione dei mobili. In questo modo vi sembrerà davvero di abitare in un nuovo appartamento!

Luce: fondamentale per creare subito un’atmosfera diversa. Cambiate la disposizione di faretti, aumentate, se necessario, il numero di punti luce, sostituite i vecchi lampadari con un abat jour da parete. Con le nuove lampadine colorate in commercio, si può addirittura creare un’atmosfera diversa per ogni ambiente.

Colori: se volete dare un nuovo volto al vostro appartamento è arrivato il momento di sostituire la carta da parati. Ce ne sono di infinite combinazioni di stili e nuance. Anche soltanto cambiare il colore delle tende, o dei copridivano, però, può essere di sicuro impatto visivo.

Elementi nuovi: inserire all’interno dell’arredamento elementi nuovi, può contribuire a dare la sensazione di aver apportato una significativa modifica. Uno specchio può modificare un ingresso troppo stretto, dando nuova profondità e luce. Una libreria può aiutare a riempire una parete lasciata spoglia per troppo tempo. Un tappeto colorato può vivacizzare un ambiente troppo neutro. Cambiate le cornici ai quadri o sostituite i quadri con delle stampe minimal o delle fotografie, per alleggerire l’arredamento.

Non ci vuole molto, insomma, per cambiare… basta soltanto smettere di rimandare.